Cosa fare se Apple Magic Mouse non funziona

Stai lavorando ad un progetto importante, il tuo Magic Mouse decide di bloccarsi da un momento all’altro e non sai come risolvere questo spiacevole inconveniente? Prendi un bel respiro e tranquillizzati. In questa guida ti dirò esattamente cosa fare se il tuo Apple Magic Mouse non funziona o non si accende, in modo tale che possa ritornare a lavorare immediatamente.

Apple Magic Mouse è uno dei mouse più tecnologici di sempre, ma quello che molti non sanno, è che anche i prodotti Apple possono presentare dei problemi con il passare del tempo. Perfino se si tratta del suo mitico gioiellino da scrivania. E qui facciamo riferimento sia alla prima che alla seconda versione di Magic Mouse.

Non sai quale versione hai acquistato? Beh, è molto semplice, in quella più datata le batterie sono rimovibili e si posso estrarre dall’apposito vano che si trova nella parte inferiore, mentre nella seconda e più recente versione, la batteria è interna e va ricaricata con un normale cavo usb lightning.

Apple Magic Mouse

42 used da 53,15€
Spedizione gratuita
L’ultimo aggiornamento risale a: 20/02/2024 10:19
75,00 85,00

Come verificare se Magic Mouse è acceso?

Spesso, la soluzione ai problemi è molto più vicina di quello che sembra, e prima di avviare una pratica con il centro di Supporto Apple o con il negozio dove è stato acquistato il Mouse è sempre doveroso fare più test possibili.

Un momento di distrazione può capitare a tutti e quindi, come prima verifica, ti suggerisco di controllare se il Magic Mouse è acceso.

Quante volte siamo convinti di avere il mouse acceso per poi scoprire che era spento? Beh, probabilmente innumerevoli. Quindi, ruota il tuo Magic Mouse individua il tasto di accensione e fallo scorrere verso l’alto. La direzione giusta sarà confermata dal colore verde e un piccolo led di colore verde lampeggerà dandoti ulteriore conferma che il dispositivo è correttamente acceso.

Cosa fare se Magic Mouse non si accende?

Controllare il vano batteria (versione 1) è sempre la prima azione da fare in questi casi, infatti in a volte le batterie stilo, esse siano normali o ricaricabili possono formare dell’ossido che va a creare una sorta di patina che va a interferire nei contatti del mouse, andando così a creare problemi al passaggio dell’energia che di conseguenza non permette l’accensione del Magic Mouse.

Un’altra possibilità (sempre per il modello con batteria) è quella dell’allentamento dei collegamenti delle batterie, se il tuo Magic Mouse è un po datato ed hai sostituito le batterie molte volte, questa situazione potrebbe verificarsi. Un buon modo per provare sopperire a questo problema, è quello di mettere un pezzettino di foglio di alluminio piegato a dovere tra il terminale e la batteria. Questo andrà a creare quel poco di spessore necessario che permetterà alle batterie di fare contatto in modo adeguato.

Infine l’ultima mossa, può essere quella di sostituire o ricaricare la batteria. Lo so ti potrà sembrare una stupidaggine, ma sopratutto se usi ad esempio batterie stilo ricaricabili può verificarsi la possibilità che queste dopo svariati cicli di ricarica, non funzionino più come dovrebbero, creando così malfunzionamenti al tuo Mouse.

Cosa fare se Apple Magic Mouse non si connette al Mac?

In questa eventualità che spesso può capitare, le eventuali prove che possono portare ad un esito positivo sono molto semplici da eseguire. Vediamole.

La prima è quella di rimuovere Apple Magic Mouse dalla lista dei dispositivi Bluetooth disponibili e successivamente ricollegarlo. Per farlo clicca l’icona del Bluetooth che trovi nella barra in alto del tuo Mac (1), nel menù che apparirà seleziona la voce “Impostazioni Bluetooth” (2). Fatto ciò ti apparirà la lista dei tuoi dispositivi disponibili. Individua il tuo Apple Magic Mouse e clicca sull’icona rotonda con una “i” al suo interno (3). Infine nel nuovo menù che appare seleziona l’opzione “Dissocia questo dispositivo” (4).

Ora Spegni Apple Magic Mouse e togli le batterie per un minuto e successivamente procedi con una nuova procedura di “Paring” collegandolo nuovamente al tuo MacBook o iMac. Per farlo ti basterà accendere il tuo Magic Mouse, cercarlo nuovamente tra la lista dei dispositivi disponibili e cliccare sul tasto “connetti“.

Apple Magic Mouse non funziona

Se non dovessi risolvere il problema esegui l’intera procedura una seconda volta, ma prima di procedere con il “paring”, esegui un riavvio del tuo Mac. Se non sei un’utente esperto e non sai come riavviare il tuo Mac puoi seguire la mia guida “Come si usa un iMac” dove tra le varie cose ti spiego anche questa semplice procedura.

Se ancora il tuo Apple Magic Mouse non vuol saperne di connettersi, resta un’ultima prova da fare che sostanzialmente è uguale quelle qui sopra descritte, ma con l’unica differenza che dovrai scollegare e dissociare tutti i dispositivi Bluetooth collegati e/o associati al tuo Mac.

Infatti a volte può capitare che diversi dispositivi (sopratutto non marchiati Apple) come auricolari, tastiere o altro, possano creare interferenze alla connessione del tuo Mouse. Quindi una volta dissociati ritenta l’accoppiamento e se questo avverrà in maniera corretta, ti basterà solamente scoprire quale sia il dispositivo Bluetooth che va a interferire col tuo Apple Magic Mouse, collegandone uno per volta, andando così a esclusione.

È sempre molto importante accertarsi che il tuo iMac o MacBook sia sempre aggiornato all’ultima versione di iOS. Spesso anche questo può fare la differenza: un software non aggiornato può influire negativamente anche nelle connessioni Bluetooth e Wireless.

Apple Magic Mouse 2

Questa versione ricaricabile del famoso Mouse di casa Apple, funziona allo stesso identico modo della versione a batteria, quindi i procedimenti di connessione che ti ho descritto poco fa sono esattamente gli stessi. Mentre per quanto riguarda il vano batteria la cose cambiano, non sarà infatti possibile aprire e sostituire le batterie o controllare se i contatti sono sistemati in maniera corretta e funzionale.

Quindi nel caso che non riuscissi più a connetterti alla rete Bluetooth del tuo Mac con Apple Magic Mouse nemmeno dopo i test che ti ho precedentemente descritto, restano soltanto due strade da intraprendere.

La prima è naturalmente quella di contattare l’assistenza se il dispositivo in questione è ancora in garanzia e richiedere una sostituzione o riparazione. Mentre ahimè la seconda e quella di procedere con l’acquisto di un nuovo modello.

Apple Magic Mouse

42 used da 53,15€
Spedizione gratuita
L’ultimo aggiornamento risale a: 20/02/2024 10:19
75,00 85,00

Puoi usare il box sottostante per scrivere il tuo pensiero o fare una domanda inerente a questo articolo

Lascia il tuo commento

CONTATTI E SOCIAL

a

Newsletter (Coming Soon)

© 2020-2023 Tutti i diritti sono riservati mela-tech.it by IlFacileRisparmio P.Iva IT01599070297

Mela-Tech
Logo